Skip to main content

Dalle idee alla realtà, i giovani cambiano la città

L’espressione “pensare in grande” viene utilizzata spesso quando si parla con i più giovani. A loro si chiede di non porsi limiti e di pensare fuori dagli schemi, gli si dice che volere è potere e che nulla è veramente impossibile.

Finalmente il “noi” in costituzione | Ferdinando Menga

Intervista a Ferdinando Menga, professore ordinario di Filosofia del diritto all’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” Ferdinando Menga è professore ordinario di Filosofia del diritto all’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”. Oltre a numerosi articoli, ha pubblicato Cura (RCS/Corriere della Sera 2023), Responsività. Giustizia per le generazioni future (Consorzio per il festivalfilosofia 2023). Con lui abbiamo parlato [...]

Scomodo, una voce generazionale | Cecilia Pellizzari

Intervista a Cecilia Pellizzari, direttrice editoriale del mensile "Scomodo" Scomodo è un’associazione culturale, un progetto editoriale e un osservatorio di ricerca partecipativa gestito da giovani under30 ma in costante dialogo con le vecchie generazioni. Dal 2016, la comunità di Scomodo si impegna a creare spazi di espressione, condivisione e crescita per le nuove generazioni, costruendo [...]

Giovani: una minoranza che deve contare | Alessando Rosina

Intervista ad Alessandro Rosina, professore ordinario di Demografia e Statistica sociale alla Facoltà di Economia dell’Università Cattolica di Milano Alessandro Rosina è professore ordinario di Demografia e Statistica sociale alla Facoltà di Economia dell’Università Cattolica di Milano. È inoltre coordinatore scientifico dell’Osservatorio giovani dell’Istituto Toniolo e dell’Osservatorio sulla Condizione giovanile della Regione Lombardia. Con lui [...]

Generazioni. Un dialogo necessario

Da un punto di vista demografico l’Italia è un paese che vedrà aumentare drasticamente il numero di anziani nei prossimi decenni. Contestualmente, nascono sempre meno bambini e siamo il Paese Ue con la più bassa incidenza di 18-34enni sulla popolazione. Di fronte a questi dati emergono prepotentemente tanti interrogativi. Come miglioriamo le condizioni dei più [...]